Cuore di cane di Michail Afanas'evič Bulgàkov

Cuore di cane (Michail Afanas’evič Bulgàkov)

“Sono assai importanti gli occhi, sono una specie di barometro. Vedi chi ha una grande aridità nell’anima, chi senza una ragione può schiaffarti la punta dello stivale nelle costole, e chi invece ha paura di tutto e di tutti.” Un… Leggi tutto

La Valle dei Fiori di Niviaq Korneliussen

Nella valle dei Fiori ci sono steli che terminano o con petali azzurri o rosa. I primi decorano le tombe di ragazzi o uomini, i secondi quelle di ragazzine o donne. Alcuni fiori sono spogli, altri bianchi e sbiaditi. La… Leggi tutto

L’Avversario di Emmanuel Carrère

In una delle tante e vecchie fattorie trasformate in comode ville di un piccolo paese francese al confine con la Svizzera, Jean-Claude viveva insieme alla moglie Florence e ai suoi due figli, Antoine e Caroline, di cinque e sette anni,… Leggi tutto

La Paga del Sabato di Beppe Fenoglio

La paga del sabato è una delle prime opere dello scrittore piemontese Beppe Fenoglio, ma sarà pubblicata postuma. Ettore, il protagonista, è un ragazzo di 22 anni che ha combattuto come partigiano. La guerra è ormai terminata, ma non nella… Leggi tutto

Al contrario di Giuseppina Torregrossa

Malavacata, terra dimenticata e sfondo malinconico di un romanzo corale che profuma di miseria. Un luogo dove il tempo non si misura più in minuti ma si rivela attraverso l’avvicendarsi delle anime che ne popolano le viscere. Fianchi che ondeggiano… Leggi tutto

Auto da fé di Elia Canetti

Auto da fé di Elia Canetti

Peter Kien è il più importante sinologo del mondo, non è un accademico, nessuno conosce la sua figura austera. Si aggira per la sua biblioteca all’ultimo piano di un palazzo, con i suoi libri stretti a coorte per proteggerlo da… Leggi tutto

Le sette morti di Evelyn Hardcastle di Stuart Turton

Diciannove anni dopo la sconvolgente morte del piccolo Thomas Hardcastle, una nuova festa in maschera viene organizzata dai suoi cari a Blackheath House. Stessi invitati, stessa tetra atmosfera e una nuova morte: è la volta della sorella maggiore Evelyn. Suicidio… Leggi tutto

Le particelle elementari di Michel Houellebecq

Una particella elementare è una particella subatomica indivisibile non composta da particelle più semplici. Michel DJerzinski è un brillante ricercatore che a quarant’anni sceglie di prendersi una pausa dalla sua attività scientifica. Bruno Clement è il suo fratellastro, un insegnante… Leggi tutto

La compagna Natalia di Antonia Spaliviero

C’è qualcosa nella parola scritta che riesce a placare un turbamento. Molti ne sentono il bisogno, quasi fosse un antidoto contro i mali della vita, il mutare del tempo. Un diario, pagine sparse di un’adolescente in una periferia torinese verso… Leggi tutto

Due di Irène Némirovsky

Due uguale a uno più uno.  Un numero ma due unità. Due come divisione di un’unità o come somma di due elementi? Libertà e vincolo, spensieratezza e responsabilità, fedeltà e desiderio possono coesistere? Uomo e donna possono unirsi in matrimonio… Leggi tutto