Claudio Bovino

Claudio Bovino, nato a Napoli nel 1969, vive a Milano dal 2002 in un appartamento che si regge su libri e fumetti. Avvocato, giurista ambientale, prof. di diritto ed economia alle superiori, socio e collaboratore AMys (assoc. cult. Nipoti di Martin Mystère), ex responsabile del WWF di Aversa, “Premio Cultura” del Comune di Aversa intitolato a Tiberio Cecere (2010). Collabora dal 2005 con il gruppo Wolters Kluwer Italia (Ipsoa, Indicitalia, Utet, Sistema Leggi d’Italia), con più di 1.500 news e articoli giuridici scritti, un libro e tre e-book su tematiche giuridico ambientali, blogger IPSOA (http://claudiobovino.postilla.it/). Pregiurato per il Gran Giallo di Cattolica 2020 e 2021, scrive racconti genere alcuni dei quali sono stati pubblicati da Delos Books, Delos Digital e dBooks. Segnalato al Premio Segretissimo Mondadori 2017 con “Ebano e avorio”, terzo al Premio Torre Crawford 2020 con il racconto horror “L’occasione” e primo nell’edizione 2021 con il racconto “Rebecca, la terza moglie”, a cui è stato assegnato anche il Premio speciale “…e io lo dico a Pinketts!”: nel 2022, cacciato dalla moglie e dalle tre figlie da una casa ormai stracolma di libri dello scrittore F.M. Crawford acquistati online negli angoli più disparati del globo, è stato accolto nel Team!